La lettera di Madre Teresa di Calcutta al nostro Padre Spirituale

Con immensa gioia e profonda umiltà vi presentiamo, qui di seguito, la lettera che scrisse, al nostro sacerdote, d. Andrea Palamides, la santa Madre Teresa di Calcutta. Una lettera toccante che mette al centro il cardine del Cristianesimo, ossia l'impegno profuso verso "gli ultimi" e il servizio al  nostro Signore, attraverso la fede per Maria e la Sua intercessione incessante.

Traduzione

Carissimo p. Andrea,

    grazie  per condividere con me la vostra profonda spiritualità e il vostro desiderio di essere santi e di aiutare gli altri ad esserlo.

Nostro Signore sicuramente benedirà i vostri sforzi, se voi tutti continuerete a cercare la Sua santa volontà con umiltà. Grazie per condividere con noi un grande amore per i poveri ed una infiammante sete di portare anime al Signore. Rimaniamo uniti ai piedi della croce ed offriamo ogni giorno, attraverso le mani di Maria, il calice del nostro amore, riempito con  i nostri sacrifici.

 

 “Siate solo, sempre, tutti per Gesù, attraverso Maria”.